dottor Enrico Chiappo veterinario a Novara

La filariosi nel cane rappresenta una seria patologia trasmessa dalla zanzara che determina la comparsa di parassiti nel ventricolo destro e nell’arteria polmonare che se non curata puo’ portare ad una grave insufficienza cardiaca.Tuttavia la profilassi  mediante  un’ iniezione annuale o tramite la somministrazione di compresse una volta al mese  nel periodo primaverile -estivo-autunnale  ha ridotto considerevolmente l’incidenza di questa grave patologia .Molte volte i proprietari ritengono inutile la profilassi dato che il cane vive in casa .Tuttavia anche  durante la passeggiata mattutina o serale  è possibile che il cane contragga la filaria mediante una sola puntura .

E’ trasmissibile da cane a cane ?

La trasmissione avviene solamente tramite la zanzara .Quindi è una trasmissione indiretta .Se iniettassimo il sangue di un’animale infetto ad un cane sano ,quest’ultimo non si ammalerebbe .

E’ trasmissibile all’uomo?

Assolutamente no.Sono stati segnalati parassiti di filaria riscontrati nell’uomo ma sono eventi rarissimi che non hanno avuto conseguenze sulla salute.Il riscontro è stato casuale .

La profilassi è efficace ?

Assolutamente si .Nel caso della somministrazione di compresse bisogna solo fare attenzione che il cane non vomiti per almeno un’ora  altrimenti la profilassi potrebbe essere inefficace in quel mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *